RICONOSCI LA LUCE IN TE

Riconoscimi ad ogni passo
sono lì vicino a te
al di là del tempo e dello spazio.

Le tue Preghiere sono petali
ed il mio Soffio Ti inebria
portandoti a Riconoscere la Luce in Te.

Segui sempre la Luce
e ti immergerai nel Profumo
di una pioggia di petali.

I tuoi colori si Riflettono
ad ogni tocco, ad ogni battere d’Ali.

Avvicinati a me, la Tua preghiera
Ti porterà giorno per giorno
a Riconoscermi lì vicino.

Vivo in te da sempre, da un’Eternità
Amante di ogni cosa,
Innamorato della Vita.

AMANTE DI ME STESSO

L’Amore siede in me fra le foglie
di una silenziosa mia primavera.

Il suo respiro mi prende fra le mani
e mi porta nei silenziosi momenti
dell’Eterno mio Risveglio.

Osservo il movimento degli alberi
e la Luce del Sole
si moltiplica nelle gocce d’acqua
che purificano i miei sogni ed i miei respiri d’Amore.

Il mio dolce riconoscermi nell’illusione
risuona in me il profumo
del riconoscermi e del mio innamorarmi di me stesso.

La Luce porge un affettuoso soffio
ed il suo profumo mi porta all’eterna ricerca
dell’effluvio che regna nella mia eterna primavera.

Gioioso di quest’Estasi mi abbandono
ai respiri di un infantile mio sentire.

Osservo il mio corpo,
ascolto il mio battito e nella quiete
mi abbandono riscoprendomi
amante di me stesso.

LA MAGIA DELL’AMORE

Giunga a te il battito delle mie Ali ed
il tocco delle mie dita
che da sempre sfiorano la pelle del Tuo viso.

Guardo al Cielo e
chiudendo gli occhi
mi piego a Te alla ricerca
del Tuo respiro.

I nostri corpi ondeggiano
tra i colori del vento di una calda primavera
nel suo fluire lungo il fiume.

Ho colto un fiore per Te,
è il Fiore della Vita.

L’Estasi mia giunga a Te
in segno di dono
e la grazia entri in Te
per l’Amore che Riconosco in Te.

La magia più grande segua il tuo cammino
come segno del mio Amore per Te.

SALVE REGINA

La Luna innalza il mio sentire
ed il mio sentire mi porta li,
vicino alla soglia.

Mi immergo nell’estasi riscoprendo il profumo
in ogni sentire manifesto.

Osservo la Tua Consapevole immagine
ed il profumo del Tuo manifesto sentire
eleva il mio sentire la Tua soglia.

I miei sensi riscoprono la loro essenza
ed uno stato di Beatitudine mi giunge
al posare il mio nuovo passo oltre la soglia.

Il mio riconoscerti è raro,
ma l’essenza Tua penetra in me
con il Tuo profumo nell’abbandono dei miei sensi.

L’estasi mia giunga a Te come dono
di un mio Consapevole Risveglio
dal lungo ed illusorio mio dormire
e
del mio illusorio non credere.

Il mio vibrare nell’estasi
giunga a Te in dono
per il mio abbandono alla Tua grazia,
del Tuo manifesto nostro sentire.

LA MIA LUCE IN TE

Dolce soffio tra i tuoi capelli,
il tuo respiro segue il suono
delle onde del mare
che sussultano ad ogni tuo movimento.

Ricevo in te il Risveglio
ad ogni tuo piccolo sguardo.

Le mie braccia sussurrano
la gioia che freme al Riconoscere la tua essenza.
Osservo la tua mano che si avvicina alla mia
riconoscendo la mia Luce in te.

Osservo i tuoi sensi che respirano
seguendo il mio movimento
e dal Cuore un effluvio arde
seguendo le libertà dell’Amore
che sintreccia nel nostro ansimare,
nel nostro sentire
un’unica dolce essenza.

E come un cobra arde Riconoscendo
l’Essenza di ogni cosa che si
racchiude nella tua dolce resa
mi abbandono alla mia
già immerso nella Luce.

L’ESTASI DELLA VITA

Siano le mie parole

il mio canto d’Amore per te

e le mie braccia il tuo mondo,

nell’Estasi ti stringo a me

sfiorando delicatamente il tuo sguardo e

le mie labbra si posano

ai petali della tua Vita

in un lento canto dal Cuore.

Dal Cielo un coro sussurra

la melodia più bella

di un Fiore di un’Eterna Primavera e

l’Estasi si posa a noi

in un pianto di gioia,

tanta è la miracolosa Beatitudine

ed il tuo sguardo colora il mio mondo

e le tue dita dipingono

l’Arcobaleno della Vita,

della mia Vita.

La Magia si fa grande

e le mie dita sfiorano le tue forme

danzando tra i nostri sensi

immersi nell’Illusione della Vita.

Le mie mani sollevano il tuo viso

alla ricerca della tua Anima

e l’Estasi colora la Vita,

la mia Vita.

PALPITO D’AMORE

Avvicino il mio viso al tuo
sfiorandoti lentamente.
Mi immergo nel profumo della tua pelle.

Come in una danza mi sfiori
posando dolcemente il tuo Cuore al mio.
La bellezza delle tue mani è tanta
che i tuoi occhi racchiudono ogni segreto,
il mistero della tua Anima.

Sacro il tuo sguardo
che sa come penetrare il mio.
Conosci ogni mio respiro e
dolcemente ti pieghi a me in segno di dono.

E nella purezza delle gesta
ci immergiamo lun laltra
in una danza dAmore.

Le mie mani si posano al tuo viso
e in segno di Vittoria
Riconosco il tuo
palpitare dAmore per me.

IL FIORE DELLA VITA

Il mio Cuore palpita con tanta forza,
e le mie mani si allungano
alla tua ricerca da unImmensità di tempo.

Per anni ho respirato la tua presenza
pur senza Riconoscerti.
Per anni mi hai accarezzato
ed io ti ho sotterrata tra i tanti ricordi.

Mi hai preso tra le tue mani
e mi hai accarezzato come un bimbo per anni,
ed io ti ho vissuta gridando nel silenzio.

Per anni ho sognato di poterti sfiorare
nella speranza si accendesse una Luce
irradiante Amore e Profumo di Fiori.

Ho atteso un Miracolo li fuori,
quando mi son reso conto
che il Miracolo lo avevi portato tu
dentro me sacrificandoti nel diventare ricordo.

La Vita è un istante tanto breve,
è una Meraviglia tanto grande.
Ogni Fiore che ho potuto respirare
è un dono che tu mi hai offerto.

Come una Preghiera cambia colore alla vita,
tu lhai cambiata a me sollevando il Velo.

IL MIO AMORE PER TE

Il Cuor tuo Ascendi
oh Angelo mio.
Le tue Ali ho custodito fino al giorno del segno.
A lungo ho accarezzato le piume
che giorno dopo giorno
si son lasciate sfiorare
dalla Luce del Sole.
Innalzale ora in segno di Vittoria
e la Luce penetrerà in te
colorando la Vita.
E nella nuova moltitudine di colori
sia il mio Amore per te
lAmore per tutti.
Trasforma ciò che ho Risvegliato in te
in Amore per tutti.
La Grazia sarà tanta
da sentirmi immerso dalla tua Luce
del mio Amore per te.

MI ABBANDONO A TE

Lo senti questo respiro
lo senti in ogni cosa,
gli elementi danzano
e guardandoti posano le loro labbra alla tua fronte.

Il loro canto è li per te
e ti sussurrano ogni giorno
la melodia più grande,
il suono più bello.

Nel loro scendere con il tuo respiro
pervadono il tuo corpo
e la tua moltitudine si inchina a loro.

Lo senti questo profumo
è lEssenza dellessere innamorati della vita
e del piegarti a loro in segno di resa.

Oh magica Luce
in eterno mi hai sussurrato la magia della vita
ma le piaghe erano fresche
ora le ho guardate ed ho ritrovato
la tua Essenza.

Mi abbandono a te, oh mio respiro.

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

IL NOSTRO DANZARE

Ho guardato i tuoi occhi
ed ho percepito in te ogni mio riflesso.
La Celebrazione si è compiuta in noi
come la danza di due farfalle in Estasi.

E la Luna sale riflessa
come il profumo di un fiore
si offre all’Estasi della Natura.
Innalziamo i nostri occhi
e le dita scorrono lentamente
sulla seta alla ricerca
delle tue e mie forme.
La perfezione delle tue e
del tuo profumo
Risveglia la voce del Mondo Celeste
danzante tra i Veli
filtranti Luce Divina.

Il Soffio giunge a noi
al nostro danzare ansimanti
nell’Unione Riconosciuta.
E le Ali delle farfalle
muovono i mari
illuminati dalla mia Luce
che si riflette in te
fra le onde del nostro danzare nell’Unione.

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

LA DANZA DEI SENSI

La Luna sale baciata dal Sole
e le tue palpebre lentamente
si abbandonano a me
in un lentissimo e dolcissimo respiro
nella Luce dei tuoi occhi.

La pelle del tuo viso mi sfiora come seta
che oso sentire come un Soffio
che delicatamente si apre a me in una percezione d’Estasi.

Le mie dita magicamente
si posano alle tue labbra
che magicamente sentono di sfiorare l’Eterno.

Sollevi il Velo come in una danza
dove l’Estasi si trasforma
in un immenso Soffio d’Amore
ed io
immerso da soffici Ali bianche
ansimo al tuo ansimare
sollevando i nostri occhi e
Riconoscendo nel colore delle nostre anime
la magia degli elementi
che sfiora la nostra Unione
in un libero effluvio
che si abbandona nella danza dei sensi.

http://www.youtube.com/watch?v=7Zu7aIKw48A

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

MI ABBANDONO A TE

Lo senti questo respiro…
lo senti in ogni cosa,
gli elementi danzano
e guardandoti posano le loro labbra alla tua fronte.

Il loro canto è li per te
e ti sussurrano ogni giorno
la melodia più grande,
il suono più bello.

Nel loro scendere con il tuo respiro
pervadono il tuo corpo
e la tua moltitudine si inchina a loro.

Lo senti questo profumo…
è l’Essenza dell’essere innamorati della vita
e del piegarti a loro in segno di resa.

Oh magica Luce
in eterno mi hai sussurrato la magia della vita
ma le piaghe erano fresche
ora le ho guardate ed ho ritrovato
la tua Essenza.

Mi abbandono a te, oh mio respiro.

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

RICONOSCERMI IN TE

Silenzioso è il mio sfiorarti
come in una preghiera
ed il mio Cuore si Riconosce in te.

Mi avvicino a te guardandomi
tra le onde che fai brillare
della mia Luce a notte fonda.

Ed in una danza dal tuo innalzare
ciò che si dona per calmare la sete
e per dare colore alla vita.

Nel mio abbracciarti osservo me stesso
ed il mio Cuore si meraviglia
ad ogni tuo soffio
che il tuo innalzare dona.

Al Riconoscermi ti sono grato
e son grato del tuo placare la mia forza
quietandomi con il tuo respiro.

Mi fondo in te bruciando
per giungere all’Unione dei nostri corpi
ansimanti nel desiderio
di riconoscere l’Essenza della Vita.

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

AMANTE DI ME STESSO

L’Amore siede in me fra le foglie
di una silenziosa mia primavera.
Il suo respiro mi prende fra le mani
e mi porta nei silenziosi momenti
dell’eterno mio Risveglio.
Osservo il movimento degli alberi
e la Luce del Sole
si moltiplica nelle gocce d’acqua
che purificano i miei sogni ed i miei respiri d’Amore.
Il mio dolce riconoscermi nell’illusione
risuona in me il profumo
del riconoscermi e del mio innamorarmi di me stesso.
La Luce porge un affettuoso soffio
ed il suo profumo mi porta all’eterna ricerca
dell’effluvio che regna nella mia eterna primavera.
Gioioso di quest’estasi mi abbandono
ai respiri di un infantile mio sentire.
Osservo il mio corpo,
ascolto il mio battito e nella quiete
mi abbandono riscoprendomi
amante di me stesso.

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

La mia Luce in te

Dolce soffio tra i tuoi capelli,
il tuo respiro segue il suono
delle onde del mare
che sussultano ad ogni tuo movimento.
Ricevo in te il Risveglio
ad ogni tuo piccolo sguardo.
Le mie braccia sussurrano
la gioia che freme al Riconoscere la tua essenza.
Osservo la tua mano che si avvicina alla mia
riconoscendo la mia Luce in te.
Osservo i tuoi sensi che respirano
seguendo il mio movimento
e dal Cuore un effluvio arde
seguendo le libertà dell’Amore
che s’intreccia nel nostro ansimare,
nel nostro sentire
un’unica dolce essenza.
E come un cobra arde Riconoscendo
l’Essenza di ogni cosa che si
racchiude nella tua dolce resa
mi abbandono alla mia
già immerso nella Luce.

•´¯`•.¸¸.•´¯`•.¸¸. ><((((º>

Salve Regina

La Luna innalza il mio sentire
ed il mio sentire mi porta li,
vicino alla soglia.
Mi immergo nell’estasi riscoprendo il profumo
in ogni sentire manifesto.
Osservo la Tua Consapevole immagine
ed il profumo del Tuo manifesto sentire
eleva il mio sentire la Tua soglia.
I miei sensi riscoprono la loro essenza
ed uno stato di Beatitudine mi giunge
al posare il mio nuovo passo oltre la soglia.
Il mio riconoscerti è raro,
ma l’essenza Tua penetra in me
con il Tuo profumo nell’abbandono dei miei sensi.
L’estasi mia giunga a Te come dono
di un mio Consapevole Risveglio
dal lungo ed illusorio mio dormire
e
del mio illusorio non credere.
Il mio vibrare nell’estasi
giunga a Te in dono
per il mio abbandono alla Tua grazia,
del Tuo manifesto nostro sentire.